ATTIVITA'

Chiunque venga a Nosy Be deve sperimentare l’antica filosofia malgascia: il MORA MORA.

Questa è la caratteristica principale della nostra isola…è uno stato mentale che porta al rallentamento di tutte le attività.

Solo quando l’ avrai sperimentato e apprezzato pienamente, questo è il nostro consiglio, goditi tutte le meravigliose esperienze che Nosy Be riserva ai più curiosi.

Le scelte sono molte.

Qui sotto puoi trovarne alcune.

-> NOSY TANIKELY:

l’isola di Tanikely è parco nazionale marino e ospita la riserva marina di Nosy Be. Le immersioni subacquee e lo snorkeling sono molto popolari qui - le scogliere intorno all'isola sono magnifiche e ospitano una grande varietà di specie di pesci. Ma è anche un posto ideale per prendere il sole e scoprire le specie endemiche del Madagascar.

-> SAKATIA:

l’isola di Sakatia (isola delle orchidee) ospita poche centinaia di abitanti, ha numerose colonie di lemuri e la sua biodiversità sottomarina stupirà i subacquei più esperti con fondali incredibili. La bellezza incontaminata del luogo offre suggestioni uniche. La La barriera corallina è facilmente raggiungibile e nuotare con le tartarughe giganti non vi sarà mai sembrato così naturale.

-> NOSY IRANJA :

l’isola di Iranja è situata nei pressi della costa nord-occidentale dell'isola, al largo della penisola di Ampasindava, a circa un'ora di navigazione da Nosy Be. È formata da due isole collegate tra loro da un banco di sabbia lungo 2 km, che affiora solo durante la bassa marea. Ogni giovedì una comoda barca parte per la visita dell’isola direttamente dalla spiaggia del Sangany Lodge.

-> FORESTA DI LOKOBE:

Lokobe è l’ultima foresta primaria di Nosy Be. Con le sue numerose varietà di piante medicinali ed endemiche del Madagascar e i suoi alberi millenari vi permetterà di scoprire la foresta tropicale. Vi si arriva a bordo di una piroga tradizionale, remando lungo le mangrovie. L’imbarco è al villaggio di pescatori di Ambatozavavy a sud di Nosy Be.

-> NOSY FANIHY:

a pochi minuti di barca dalle rive su cui affaccia il Sangany, l’isola di Nosy Fanihy, detta l’isola dei Coralli. Una lingua di terra ricoperta dai resti della barriera corallina, che si caratterizza per l’abbagliante luce e il mare cristallino. I fondali intorno all’isola sono ideali per fare snorkeling. Per chi desidera esplorare la parte rocciosa dell’isola, percorrendone il periplo, dagli scogli di origine vulcanica, si possono ammirare scorci di rara bellezza.

-> PASSEGGIATA A CAVALLO:

un modo privilegiato per esplorare l' interno dell'isola di Nosy Be fino al Mont Passon passando per il Lago Sacro. Scegli la formula che fa per te: 30 minuti, 60 minuti, mezza giornata.

-> TOUR IN QUOD :

se quello che cerchi è un po’ di adrenalina, il tour dell’isola di Nosy Be in quod è quello che fa per te! Chiedi a Madame Yvonne di illustrarti le diverse opzioni disponibili.

-> PESCA:

per chi vuole avvicinarsi alla vita della popolazione locale che vive ancora una pesca arcaica ancora efficiente in questo mare così generoso, Bernard è a vostra disposizione.

-> ESPERIENZA IN PIROGA:

costruite a mano dalla popolazione locale utilizzando forti e robusti trochi degli alberi della foresta di Nosy Be, le piroghe sono l'imbarcazione dei pescatori dei villaggi dell'isola. Navigare con loro sarà un modo per avvicinarsi alla loro quotidianità, godendo della filosofia MORA MORA e vivendo il mare come non lo avete mai fatto.

-> GOLF:

dove ci sono sole, vento, mare e una vegetazione lussureggiante, non può mancare un campo da golf da 18 buche. Non esitare a chiedere a madame Yvonne informazioni.